Carta DOC

 Carta Doc è un progetto della Regione pensato per offrire ai docenti, al personale in servizio presso il sistema scolastico regionale e ai formatori degli enti di formazione del sistema IeFP l’opportunità di acquistare beni e servizi culturali in Emilia-Romagna a condizioni agevolate.

Cosa fa la Regione

Logo.jpg

Carta Doc è una tessera riservata a tutto il personale docente e non docente delle scuole statali e paritarie e ai formatori degli enti di formazione del sistema IeFP dell’Emilia-Romagna che dà l’opportunità di acquistare a prezzo scontato biglietti del cinema, abbonamenti teatrali, libri e altri beni e servizi di natura culturale.

Con questo progetto l’Assessorato alla Scuola della Regione Emilia-Romagna e l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna intendono sottolineare il valore  di chi opera nel mondo della scuola  e della formazione. Trasmettere  strumenti per affrontare la  complessità, esercitare la creatività, promuovere  l’esplorazione critica significa  contribuire  al generarsi di una  società aperta  al dialogo interculturale, capace di creare innovazione e di coniugare  crescita, equità e coesione.

Agevolare l’accesso ad attività, beni e servizi di natura culturale rappresenta un segnale di attenzione nei confronti di chi ogni giorno svolge questo ruolo e un’occasione per favorire ed ampliare le opportunità di crescita personale e professionale.

Partendo da queste premesse, con la collaborazione del MIUR - Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna, il 29 dicembre 2008 la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato il progetto regionale Carta Doc.

La sperimentazione ha avuto inizio nell’aprile 2009. Con la Delibera di Giunta n. 1728 del 3 novembre 2014, la Regione ha prorogato il progetto anche per gli anni scolastici 2014/2015, 2015/2016 e 2016/2017.

La tessera Carta Doc è valida fino al 31 agosto 2017.



Visualizzazioni: 1275 
Top news: NoPrimo piano: No