Together for a better internet

Il flash mob contro bullismo e cyberbullismo realizzato dai peer educator del progetto Insieme nella Rete si è svolto nell'Autodromo di Imola il 18 febbraio 2020. Il progetto è realizzato da tutte le Scuole Secondarie e gli Istituti Comprensivi di Imola e comuni limitrofi.

Safer internet day

Insieme nella Rete per il Safer Internet Day 2021 Il 9 febbraio, in occasione del Safer Internet
day 2021, gli Istituti Comprensivi n. 1, 2, 4, 5, 6 e 7 di Imola, gli Istituti Comprensivi di Borgo
Tossignano e di Dozza, gli Istituti superiori Paolini - Cassiano, Scarabelli - Ghini, Alberghetti e il
Polo liceale Rambaldi Valeriani, condividono il ricordo del flash mob realizzato lo scorso anno in
Autodromo dai Peer Educator del progetto Insieme nella Rete. Nonostante le difficoltà dovute
alla pandemia in corso, il progetto, che negli ultimi mesi si è dedicato alla formazione di docenti
e genitori, sta per coinvolgere nuovamente gli studenti, che torneranno a breve a svolgere il
ruolo di Peer educator.
Crediamo fermamente che educare alla cittadinanza digitale sia necessario per sostenere i
ragazzi nelle attività che svolgono online, affinché sappiano proteggersi dalle insidie della rete ed
imparino ad esprimere e valorizzare se stessi utilizzando gli strumenti tecnologici in modo
autonomo e competente. Riteniamo che la Peer education, sia una metodologia vincente,
soprattutto quando si parla di cyberbullismo: gli studenti più grandi incontrano (quest'anno
soltanto online) gli alunni più piccoli e riflettono insieme sul bullismo, sull'uso consapevole della
rete e sul ruolo che ognuno di loro può avere nell’aiutare gli altri, perché: “Il mondo è un posto
pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano
senza fare nulla.” (Albert Einstein)


Visualizzazioni: 102 
Top news: NoPrimo piano: No