Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo Statale 7 "L.Orsini" di Imola (BO)
ISTITUTO COMPRENSIVO 7
"L.ORSINI" - IMOLA
Via Vivaldi, 76 - Tel 0542 685100
E-mail: boic85600p@istruzione.it
Istituto Comprensivo Statale 7 "L.Orsini" di Imola (BO)
Istituto Comprensivo Statale 7 "L.Orsini" di Imola (BO)
ISTITUTO COMPRENSIVO 7
"L.ORSINI" - IMOLA
Visualizza circolare
I.C. 7 "L.ORSINI" di IMOLA
Via Vivaldi, 76 - 40026 - Imola (BO)

Oggetto: ValiditÓ dell'anno scolastico
Protocollo/Numero: 090
Pubblicata il: 06/11/2020
Destinatari: Docenti, Genitori
Plessi: Scuola Secondaria I Grado "L. Orsini", Scuola Primaria "B.Bizzi", Scuola Primaria Ponticelli, Scuola dell'Infanzia di Ponticelli

AI GENITORI e agli  ALUNNI della secondaria di primo grado "L. Orsini"

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

Visto  l’art.5 del D. Lgs. 62/2017 secondo cui “ai fini della validità dell'anno scolastico, per la valutazione finale delle alunne e degli  alunni  é  richiesta  la  frequenza  di almeno tre quarti del  monte  ore  annuale  personalizzato,  definito dall'ordinamento  della  scuola  secondaria  di   primo   grado,   da comunicare alle famiglie all'inizio di ciascun  anno.  Rientrano  nel monte ore personalizzato di ciascun alunno tutte le attivita' oggetto di valutazione periodica e finale da parte del consiglio di classe”. 
   
Considerato che lo stesso articolo prevede che “Le  istituzioni  scolastiche  stabiliscono,  con  delibera  del collegio dei docenti, motivate deroghe al suddetto limite per i  casi eccezionali,   congruamente   documentati,   purché   la   frequenza effettuata fornisca al consiglio di classe sufficienti  elementi  per procedere alla valutazione” e che “nel caso in  cui non sia possibile procedere alla valutazione, il consiglio di  classe accerta e verbalizza, nel rispetto dei criteri definiti dal  collegio dei  docenti,  la  non  validità  dell'anno  scolastico  e  delibera conseguentemente la non ammissione alla classe successiva o all'esame finale del primo ciclo di istruzione”;

 

Vista la delibera di integrazione al PTOF del Collegio dei docenti del 28.10.2020  e del Consiglio di Istituto del 3 novembre 2020;

COMUNICA

 

  1. che non saranno computate come ore di assenza:
  • le assenze per degenze prolungate per le quali venga attivato il servizio di istruzione ospedaliera o domiciliare;
  • la partecipazione a iniziative fuori sede organizzate dalla scuola (es: campionati studenteschi, progetti didattici inseriti nel PTOF e/o approvati dal consiglio di classe)
  • la partecipazione ad esami di certificazione esterna o concorsi;
  • le assenze in occasione di scioperi o di assemblee sindacali del comparto scuola.
  1. qualora si dovesse superare il tetto massimo delle assenze, pari ad un quarto del monte orario complessivo, ai fini della valutazione, saranno prese in considerazione le deroghe previste dal D.Lgs.62/2017 per le seguenti motivazioni straordinarie:
  • gravi motivi di salute adeguatamente documentati;
  • terapie e/o cure programmate e documentabili;
  • gravi e documentati motivi di famiglia;
  • partecipazione ad attività agonistiche organizzate da federazioni riconosciute dal C.O.N.I.;
  • assenze per motivi di culto;
  • assenze per visite in carcere a familiari entro il secondo grado;
  •  periodi di isolamento domiciliare quale misura preventiva di contenimento del contagio da Covid 19 o periodi intercorrenti tra l’esito di test sierologico per la ricerca di anticorpi al virus SARS-Cov-2 e l’acquisizione del risultato del test molecolare. Entrambe le condizioni andranno opportunamente  documentate.

Quadro sinottico del monte orario consentito per procedere alla valutazione degli alunni.

 

orario settimanale

tetto massimo di assenze

con scelta di studio autonomo

30 H

248 H

240 H

 

Spiegazione del calcolo: il numero di settimane standard per anno scolastico considerato ufficialmente è di 33 settimane, per cui il computo è il seguente: ore settimanali 30 x 33 settimane = 990.Il numero dii assenze massimo consentito(pari a ¼ del monte orario)corrisponde pertanto a 990:4 = 247,75 = 248. In caso di scelta di studio autonomo in luogo dell’ora di RC o di attività alternativa, il monte ore annuale sarà pari a 960 ore.

 

 

La Dirigente Scolastica
F.to Dott.ssa Rossana Neri
Firma autografa sostitutiva a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art.3,c2 D.Lgs n.39/93

 

 


Anno scolastico: 2020/2021
Responsabile e titolare del procedimento: Dirigente Scolastico
Incaricato/a del procedimento: Medici Lorenzo

 Visualizzazioni: 1853Stampa la circolare 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2021 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 3962
N. visitatori: 7194194