Art. 22 - Pubblicità degli atti e trasparenza amministrativa

 I verbali del Consiglio sono depositati nell'Ufficio di Segreteria dell'Istituto entro venti giorni dalla seduta del Consiglio e dopo tale data esibiti a tutti coloro che ne fanno richiesta avendone titolo e secondo le procedure previste dalle norme giuridiche sull'accesso agli atti amministrativi.

La pubblicità degli atti del Consiglio di Istituto si realizza tramite affissione nell'apposito Albo della copia integrale delle deliberazioni adottate dal Consiglio stesso.

Al momento in cui si dispone l'affissione, se ne attesta in calce ad essa la data iniziale. La copia della deliberazione deve rimanere esposta per un periodo di almeno dieci giorni.

Non sono soggetti a pubblicazione gli atti e le deliberazioni concernenti singole persone, salvo contraria richiesta dell'interessato.

Il Consiglio è sensibile alle esigenze affermate dal legislatore nella Legge n. 241 del 1990, che disciplina in modo nuovo la materia del diritto all'accesso agli atti amministrativi; impegna tutte le componenti del Consiglio ad adoperarsi per la massima valorizzazione dei principi di legalità, di trasparenza e di efficacia, ma anche di collaborazione e di partecipazione in ordine allo svolgimento dell'azione amministrativa.

 


Categoria: RegolamentoData di pubblicazione: 17/11/2014
Sottocategoria: Consiglio di Istituto (C.d.I.)Data ultima modifica: 17/11/2014
Inserita da MediciVisualizzazioni: 870
Top news: NoPrimo piano: No